L’olio fa ingrassare? Sfatiamo un falso mito

L’olio fa ingrassare? Sfatiamo un falso mito

L’olio fa ingrassare? Sfatiamo un falso mito

Una delle domande che più spesso ci si pone quando ci si trova davanti a questo prodotto è la seguente: ma l’olio fa ingrassare? Si tratta di una domanda lecita in quanto si è al cospetto di un prodotto lipidico e che molto spesso viene erroneamente paragonato, almeno per gli usi culinari che se ne possono fare, ad altri lavorati grassi come il burro.

Eppure, non c’è diceria più sbagliata di quella che sostiene che l’olio di oliva fa male. Conoscendo, infatti, la composizione dell’olio di oliva, e distinguendo tra olio di oliva grasso saturo e insaturo, è possibile anche dare una risposta più articolata alla domanda di cui sopra.

Pertanto, in questo articolo andiamo alla scoperta delle proprietà nutrizionali dell’olio extravergine di oliva per dare una risposta all’annosa domanda se tale l’olio di oliva fa ingrassare: insieme scopriremo la composizione dell’olio di oliva, vedendo, in fin dei conti, che non c’è nulla di male ad assumerne dosi contingentate ogni giorno (e che, anzi, fanno assai bene al nostro organismo), vedendo dunque assieme quanto olio al giorno poter consumare.

Iniziamo!

Iscriviti alla Newsletter

Tieniti sempre aggiornato sul mondo del Biologico e ricevi notizie e curiosità legate ai nostri prodotti biologici 100% italiani.

La composizione dell’olio di oliva

Per rispondere alla domanda se l’olio di oliva fa ingrassare dobbiamo partire dalle basi, ossia dalla composizione dell’olio di oliva. Ebbene, tra il 99% dei lipidi che lo compongono, ben il 75% è costituito da acido oleico, acido linoleico e acido palmitico, tutti grassi monoinsaturi che fanno dell’olio extravergine d’oliva un alleato importante del nostro sistema cardiovascolare senza, tuttavia, far ingrassare.

Sì, perché grazie alle sue proprietà, l’olio di oliva aiuta a mantenere sotto controllo il colesterolo cattivo (LDL) aumentando i livelli del colesterolo buono (HDL) per pulire le arterie dai depositi di grasso. A questo si aggiunge il fatto che l’olio di oliva è una vera fucina di vitamine, ed esso stesso aiuta ad assimilare le vitamine liposolubili (A, D, E, K) e il calcio che assumiamo attraverso frutta e verdura.

Approfondimento: Agricoltura 4.0: il futuro della filiera agroalimentare

L’olio di oliva fa male? Certo che no!

Per questo, pensare che l’olio di oliva fa male significa pensare a qualcosa di profondamente sbagliato. Oltre alle caratteristiche sopra riportate, infatti, bisogna aggiungere che tale prodotto e i grassi in esso contenuti contribuiscono a favorire il senso di sazietà, a proteggere lo stomaco dalle infiammazioni, a facilitare la digestione e a evitare il gonfiore addominale. Niente male, no?

Leggi anche i Benefici dell’olio di oliva come fonte di benessere nell’alimentazione quotidiana

Quanto olio al giorno?

Certo, non possiamo nascondere che l’olio di oliva sia calorico: per 100 grammi di prodotto, infatti, sono contenute ben 900 kcal. Come fare, dunque, a non accedere e ingrassare? Semplice: sapere quanto olio al giorno consumare! 

Questo, infatti, va assunto in quantità moderate, ossia con circa tre cucchiai da minestra al giorno, suddivisibili tra pranzo e cena. Durante una dieta ipocalorica (e solo dietro consenso del medico) si potrebbe scendere a due ma mai di più. Eliminare l’olio solo perché calorico è infatti più dannoso che altro.

Scopri subito il nostro olio extra vergine di oliva bio e approfitta delle sue qualità per la tua dieta!

Ecco “Il Marchese”, l’olio elegante e 100% biologico!

Vuoi ricevere un preventivo personalizzato per il tuo ristorante?

Contattaci

Iscriviti alla Newsletter

Tieniti sempre aggiornato sul mondo del Biologico e ricevi notizie e curiosità legate ai nostri prodotti biologici 100% italiani.

Condividi con i tuoi amici

Approfitta delle offerte di questa settimana DESIGNWEEK

Offerta Speciale

Solo per questa settimana sconti eccezionali sui nostri prodotti fino al 15%

Approfitta delle offerte

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi