Un olio biologico

Un olio biologico

Caratteristiche Olio di oliva biologico: quali sono?

Tra gli alimenti più amati dagli italiani, e in generale dai paesi mediterranei, l’olio di oliva biologico extravergine è il condimento per eccellenza della cultura gastronomica nostrana, la cui richiesta negli ultimi anni è sempre più orientata verso un tipo di produzione biologica. Di cosa si tratta?

Scegliere prodotti bio oggi significa adottare uno stile di vita sano e salutare per la salvaguardia della propria salute, ma anche nel rispetto dell’ambiente e delle risorse del nostro pianeta. Un olio bio, infatti, così come tanti altri prodotti della filiera dell’agricoltura biologica, prende vita da metodi di coltivazione e produzione che impiegano solo sostanze naturali, in grado di mantenere inalterate le proprietà che lo caratterizzano.

La nostra missione aziendale si pone proprio come obiettivo primario la produzione di olio extravergine di oliva biologico di qualità, ottenuto seguendo i canoni del disciplinare biologico e secondo quei principi e valori sani tipici dell’agricoltura.

Ma quali sono le caratteristiche olio di oliva biologico?

Olio bio e i principi dell’agricoltura biologica

L’Italia è tra i principali produttori al mondo di olio di oliva, spiccando con eccellenza anche nel campo dell’olio biologico grazie all’attenta selezione e cura messa in pratica lungo tutto processo produttivo. Questo non significa che l’olio bio attinge a obblighi diversi da quelli dell’olio convenzionale, ma perché sia veramente tale, deve attenersi a un modello di agricoltura biologica certificata che faccia fede ad alcuni principi tecnici. Quali?

Leggi anche: Agricoltura 4.0: il futuro della filiera agroalimentare

Secondo il Regolamento CE 1019-2002, l’olio di oliva biologico si ottiene mediante procedimenti meccanici che considerano la sola pressione a freddo della polpa delle olive entro le 24 ore dalla raccolta. Non è prevista, dunque, l’aggiunta di alcun additivo chimico, a partire dalla coltivazione delle terre. Le olive, infatti, devono essere tutte tracciate e provenienti dallo stesso habitat naturale, secondo un processo che impiega fertilizzanti a base organica ed esclude concimi, diserbanti e insetticidi.

Il valore aggiunto dell’olio bio sta nella rigorosa coltivazione in campo e nella scrupolosa fase di lavorazione in frantoi abilitati e approvati dall’organismo di controllo. In ultimo, il prodotto finale deve essere analizzato e certificato da un ente ufficiale.

Perché scegliere un olio di oliva bio?

L’alta qualità delle caratteristiche organolettiche e nutrizionali e il gusto inconfondibile dell’olio di oliva biologico, fanno di questo prodotto un elemento fondamentale per la salute e il benessere del nostro organismo. Come saprai, si tratta di un vero e proprio elisir di lunga vita che, grazie alle sue proprietà antiossidanti e al perfetto equilibrio di grassi mono e polinsaturi, si differenzia da qualunque altro grasso animale o vegetale.

A maggior ragione quando è biologico, per cui ai tanti benefici salutari si aggiungono anche quello di proteggere l’ambiente e la biodiversità, dando così possibilità alla pianta di sintetizzare con più facilità sostanze preziose per la salute.

caratteristiche olio di oliva biologico

Ma come si riconoscere un vero olio di oliva biologico?

A scanso di equivoci, la risposta sta sempre nell’etichetta che, secondo il regolamento (UE) n. 1169/2011, deve mostrare la dicitura “olio d’oliva di categoria superiore ottenuto direttamente dalle olive e unicamente mediante procedimenti meccanici”, riportando, dunque, a un disciplinare di controllo da parte di enti certificatori del bio.

Leggi anche: quali sono i benefici dell’olio di oliva Biologico?

Scegliere un olio extravergine di oliva 100% biologico significa, quindi, puntare a un prodotto sano, e certificato, in grado di portare direttamente in tavola un sapore antico, puro e genuino.

Il Marchese: olio extravergine di oliva biologico di alta qualità!

Presso la nostra azienda Agricoltura Bio Tesoriere, produciamo ogni giorno prodotti di alta qualità con passione e dedizione secondo i sani principi tipici dell’agricoltura biologica.

Dall’amore per le nostre terre, vocate dai tempi dei Greci alla coltivazione degli ulivi, diamo vita all’olio extravergine di oliva biologico “Il Marchese”, così denominato proprio per omaggiare il nostro territorio, per l’appunto l’Alto Marchesato crotonese. Ad un’altitudine collinare di circa 500m sul livello del mare, tra i profumi del Mar Ionio e della Sila, rispettiamo e sfruttiamo le condizioni ideali alla coltivazione dei magnifici alberi Carolea, tipici di queste zone, le cui olive vengono raccolte e molite nelle 24 ore successive e stoccate in cisterne di acciaio inox a temperatura costante e lontano dalla luce secondo le norme CE.

Questo ci permette di produrre un olio autentico, ricco di polifenoli e acidità molto bassa, per un risultato dal gusto fruttato di media intensità, con note leggere di amaro e piccante e un retrogusto con sentori di mandorla e mela.

Prova subito la genuinità e l’intensità del gusto dell’olio Il Marchese! Questa scelta gioverà al tuo organismo e alla salvaguardia dell’ambiente!

Scoprilo Subito

Condividi con i tuoi amici

Approfitta delle offerte di questa settimana DESIGNWEEK

Offerta Speciale

Solo per questa settimana sconti eccezionali sui nostri prodotti fino al 15%

Approfitta delle offerte

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi